AITOP

CORSO HVLA – 17/18 Ottobre – 14/15 novembre

Questo corso nasce dall’esigenza di provare a dare una conseguenza manuale “logica” a seguito dei normali test di esclusione e/o diagnosi differenziale che ogni giorno facciamo in ambulatorio. Nel nostro campo, l’osteopatia, non viene celebrato il “protocollo di lavoro”, ciò nonostante per molti di noi diventa necessario avere una serie di possibili “scelte terapeutiche” al fine di ottenere il risultato sperato. Ecco perché il corso presentato da AITOP vuole rispondere a questa esigenza proponendo una serie di opzioni terapeutiche in ambito manipolativo, che vadano dall’opzione preferita per quel distretto fino all’opzione “x” in ultima analisi. Verranno perciò mostrati sia gli approcci a leva lunga, sia quelli a leva corta, cosi da completare il bagaglio tecnico e didattico del partecipante.

Tecniche Strutturali
– Introduzione alla struttura, ruolo delle curve, vertebre pivot
– Approccio al bacino
– Torsioni sacrali, depressum sacro, tecniche per rachide lombare in Side ed in Roll combinate col movimento Drop/Kick, revisione generica per SIJ e per Up Slip
– Approccio al torace
– Tecnica per rachide dorsale con varianti per paziente seduto/prono/supino/ decubito laterale
– Tecnica per coste/sterno con revisione tecniche TEM (energia muscolare) ed approccio diretto in HVLA, approccio fasciale per sterno (catena anteriore)
– Approccio alla cervicale
– Tecnica generale in CIN, variante in HOLD, variante con paziente seduto/ prono/supino/decubito laterale

MAPPA

Data/e

Sede

Docenti

Costi

Convenzione

Tessera associativa

Pagamenti

IBAN

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma utilizza i cookie tecnici per offrirti un’esperienza di navigazione migliore e più ricca. Per saperne di più leggi la Privacy Policy.